COME VIENE REALIZZATA LA CELLA

L’attenzione nella scelta dei materiali per la costruzione di una cella frigo é un supporto nel rispetto della normativa antincendio che garantisce la sicurezza degli ambienti e di chi vi lavora.

La temperatura controllata delle celle frigo che può variare dai +18 ai -28 C, garantisce la perfetta conservazione dei prodotti sia nella fase di stoccaggio che di lavorazione. Il ruolo fondamentale delle celle frigo nella catena del freddo è assicurato attraverso la corretta composizione dei materiali impiegati nella loro costruzione.

Immagine correlata


La scelta dei materiali di costruzione della cella frigorifera  ha quindi un ruolo importante su più fronti:

 

  • Garanzia di integrità del prodotto conservato;
  • Riduzione dei costi di riscaldamento e climatizzazione degli spazi;
  • Sicurezza degli ambienti grazie all’ottima resistenza al fuoco

Scegliere con cura i materiali che compongono la cella frigo significa anche considerare l’impatto che questa avrà sull’ambiente.

 

I PANNELLI MIGLIORI PER LA TUA CELLA

Sicuramente la miglior scelta viene rappresentata dai pannelli autoportanti coibentati destinati alla realizzazione di magazzini e celle frigorifere a temperatura positiva, di celle in atmosfera controllata e di celle frigorifere a bassa temperatura. Gli spessori disponibili sono molteplici per consentire il miglior risultato a seconda delle diverse destinazioni d’uso. Questa gamma di prodotti è studiata per rispondere in modo completo alle più svariate esigenze del settore e garantire in ogni circostanza le seguenti prestazioni: elevata resistenza termica, resistenza meccanica, stabilità dimensionale, anigroscopicità, leggerezza, valenza estetica, semplicità e rapidità nella posa in opera.

I pannelli sono realizzati in due varianti:

  • Pannello coibentato in vetroresina idoneo nell’impiego di costruzione diuso alimentare e/o locali a basse temperaturequali celle frigo. Costituito da due lastre in vetroresinacon interposto uno strato isolante composto in polistirene estruso. Questi pannelli vengono impiegati principalmente nel settore Frigorifero: grazie alle notevoli resistenze meccaniche e isolanti con possibilità di essere incastrati.

 

  • Pannello metallico autoportante coibentato in poliuretano espanso, destinato alle pareti di edifici industriali e commerciali, alle celle frigorifere a temperatura positiva, stand fieristici, box prefabbricati, portoni scorrevoli, controsoffitti. Viene prodotto con quattro tipi di finiture: rigato, dogato, liscio e punta di diamante.

 

 

 

 

 

Coibentazioni S.A. offre le migliori celle frigo, su misura ad esigenza del cliente, per svariati ambiti ma sopratutto per attivitá o aziende alimentari.

Back to Home